3929543336 info@parocentro.it

La gengivite

La gengivite può diventare paradontite, e va curata subito per evitare problemi più gravi.

Se hai la gengivite e lo scopri in tempo, puoi salvare tutta la tua bocca e conservare completamente la tua salute generale.

Pensaci bene.

La gengivite è una malattia caratterizzata dall’infiammazione delle gengive. Nella maggior parte dei casi è dovuta a un accumulo di placca batterica sulle superfici dentali, però in alcuni casi può avere cause specifiche come traumi o infezioni particolari.

E’ probabilmente la patologia più diffusa al mondo: quasi tutti hanno avuto, anche solo transitoriamente, gengive arrossate, gonfie e talvolta sanguinanti.

La gengivite colpisce entrambi i sessi allo stesso modo, e di qualsiasi età. Esistono però situazioni in cui la gengivite si sviluppa più facilmente, e fra queste ci sono delle variazioni ormonali quali:

  • pubertà
  • gravidanza
  • menopausa

Per questo ci sono fasi della vita dove le donne sono più a rischio di sviluppare gengivite.

La gengivite è il risultato di un complesso processo d’infiammazione alle gengive, che determina l’aumento della vascolarizzazione e della permeabilità vascolare a livello del margine gengivale. Questo porta alla perdita dell’aspetto a buccia d’arancia tipico della gengiva sana, a gonfiore gengivale e gengive arrossate. Durante lo spazzolamento, può esserci sanguinamento. In alcuni quadri particolarmente severi si può addirittura avere gengive sanguinanti spontaneamente.

Avere le gengive infiammate non deve essere sottovalutato: la gengivite, nel soggetto suscettibile alla parodontite, è lo stadio che precede la perdita di tessuto gengivale. Pertanto, risolvere la gengivite significa impostare un’efficace azione di prevenzione della parodontite, che è una patologia grave che può portare, se non trattata, alla perdita dei denti.

Una gengivite non trattata, in una persona suscettibile può degenerare in parodontite. Non correre rischi.

Contattaci subito per risolvere il tuo problema o fai il Test di Salute Gengivale per conoscere il tuo livello di rischio.