Skip to main content
Parla con noi !

Oltre i sintomi: un approccio integrale alla persona

Il benessere si misura attraverso la valutazione del livello di qualità di vita, un concetto soggettivo che cambia a seconda del contesto e dei tempi.

6 sono le principali aree che concorrono a definire la qualità di vita:

 

  • Ambito fisico
  • Ambito psicologico
  • Livello di indipendenza
  • Relazioni sociali
  • Ambiente
  • Convinzioni personali/spiritualità/religione

Oltre al dolore, ci sono altri fattori (funzionali, psicologici e legati ai sintomi) che concorrono ad influenzare negativamente la qualità di vita. Per esempio la diminuzione della sicurezza in se stessi e una certa difficoltà nel relazionarsi a causa della vergogna spesso associata alla parodontite.

La perdita di denti causa un’effettiva percezione di abbassamento della propria qualità di vita. Perdere i denti provoca un effetto diretto ed evidente sul benessere sociale e l’apparenza estetica, limitando attività come ridere in pubblico, stabilire relazioni, mangiare con gusto. La perdita di incisivi e canini ha inoltre un’influenza fonetica, peggiorando la capacità di pronuncia.

Parodontite e stress

Se da un lato la parodontite ha influenze negative sulla qualità della vita, esistono altresì fattori legati allo stile di vita che predispongono allo sviluppo di parodontite. Per esempio, un eccessivo carico di stress è associato alla parodontite sia direttamente sia indirettamente.

La connessione indiretta tra parodontite e stress è dovuta al fatto che le persone stressate sono più propense a uno stile di vita sbilanciato: consumo di alcool e tabacco, privazione del sonno e scarsa igiene orale. La connessione diretta si deve invece agli elevati livelli di cortisolo ed epinefrina circolanti nelle persone stressate, che porta ad una maggiore infiammazione.

Approfondisci il tema fra stress acuto e cronico e la loro correlazione con la parodontite. 

Parodontite e malattie sistemiche

In Parocentro dedichiamo particolare attenzione ai fattori che possono avere impatto sullo stato di salute gengivale come per esempio infiammazione sistemica, diabete, ipertensione e stress. I nostri stessi pazienti affermano che il trattamento della parodontite è associato a un aumento della qualità di vita, così come il trattamento di supporto, che influisce non solo nei parametri clinici, ma anche nella percezione di miglioramento della qualità di vita.

 

contact action add button