Skip to main content
Parla con noi !

Grazie al percorso della fase non chirurgica, meno del 20% dei nostri pazienti ha bisogno di terapia chirurgica

Qualora sia necessario, il paziente viene sottoposto a dei piccoli interventi chirurgici ambulatoriali in anestesia locale volti ad eliminare le tasche rimanenti o rigenerare i tessuti perduti*.

2-3 mesi dopo la fine degli interventi si eseguirà nuovamente la visita con sondaggio di fine trattamento, per misurare la chiusura di tutte le tasche.

Una parte degli interventi chirurgici sarà di chirurgia plastica muco-gengivale, volti cioè a ricostruire il tessuto gengivale perduto e soprattutto coprire le radici dentali esposte a causa della malattia.

contact action add button